La crisi della narrazione

La crisi della narrazione. Informazione, politica e vita quotidiana è un saggio di Byung-Chul Han, filosofo e docente sudcoreano. Con il post Il web ci rende stupidi avevo iniziato una riflessione che in questo libro ha trovato nuovi spunti di riflessione. Ormai non mangiamo al ristorante, non indossiamo un vestito, non prenotiamo una stanza per […]

Il tarlo

La famiglia è questo, un posto dove in cambio di un tetto e un piatto caldo resti intrappolata con un pugno di vivi e un altro di morti. Tutte le famiglie hanno i loro morti sotto il letto, solo che noi i nostri li vediamo. I fantasmi che si agitano nella casa sono quelli della […]

Perfect days

Ho visto Perfect days, l’ultimo film di Wim Wenders. Si, proprio il film in cui il protagonista pulisce i bagni pubblici. E si, ho notato che strani e che belli siano i bagni pubblici a Tokyo. L’idea del film a Wim Wenders pare sia venuta proprio dopo che gli sono stati commissionati una serie di […]

I libri letti nel 2023

Secondo l’indagine di Pepe Research per l’Associazione Italiana Editori, presentata a Più Libri più liberi da Giovanni Peresson, responsabile dell’ufficio studi di Aie (Associazione italiana editori) sono in crescita gli italiani che leggono: nel 2023 sono il 74 per cento le persone tra i 15 e i 74 anni che hanno letto almeno un libro a stampa (anche solo in parte), […]

I libri sul Natale

Mescolate i libri sul Natale e uno scrittore inglese dalla penna creativa, ed ecco a voi: Miika, il topolino di Natale. Matt Heigh è la mia nuova passione letteraria, scrive per adulti storie profonde travestite da storie di puro intrattenimento. E cos’è la letteratura se non intrattenimento capace di farci fermare a riflettere. Un bravo […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto